Azienda di tecnologia per la ricarica wireless è partner di un fornitore Apple: è per l’iPhone 8?

apple-logo

Pare che una delle funzioni dell'iPhone 8 che uscirà il prossimo anno sia la ricarica wireless. Sono stati molti i rumor circolati su questo fronte e ora una notizia che arriva da Fast Company ha alimentato maggiori speculazioni sulla vicenda. Pare infatti che l'azienda produttrice di sistemi di ricarica wireless Energous abbia siglato un accordo con Dialog, uno dei fornitori di Apple.

Vale la pena ricordare che i fornitori di Apple hanno anche altri clienti, il che significa che l’accordo potrebbe riguardare chiunque, ma certo combacia con le indiscrezioni circolate precedentemente a proposito delle capacità di ricarica dell’iPhone 8.
Secondo la notizia, Dialog, che produce processori per la gestione dell’energia, ha investito 10 milioni di dollari in Energous che produrrà nuova tecnologia con il brand Dialog.

Fast Company sostiene che le sue fonti hanno dichiarato che tre quarti del business di Dialog è riconducibile alla fornitura di chip per Apple il che ha fatto pensare ad alcuni che i nuovi accordi con Energous avessero a che fare proprio con il nuovo iPhone. Energous produce tecnologia per la ricarica wireless che sfrutta le radio frequenze per ricaricare dispositivi, il che significa che un device si può ricaricare stando a 4 metri di distanza dal caricabatterie, senza doverlo dunque toccare. È la tecnologia a cui potrebbe essere interessata Apple perché in passato ha depositato brevetti che riguardano la ricarica wireless con un concept simile. Che questo investimento abbia a che fare con Apple rimane tutto da vedere, quindi non riponete troppe speranze in questi rumor, al momento.

Tags :Sources :ubergizmo usa