Lenovo presenta lo Zuk Edge: la sfida dei bordi sottili continua

lenovo-zuk-edge-640x470

Se c'è un trend al cui sviluppo stiamo assistendo, è che i produttori di smartphone stanno cercando di ridurre sempre di più i bordi attorno al display. Abbiamo visto questa tendenza con lo Xiaomi Mi Mix e ora sembra che il sotto marchio di Lenovo, Zuk, abbia presentato qualcosa di molto simile, ovvero il Zuk Edge.

Come potete vedere nell’immagine promo qui sopra, lo Zuck Edge tenta davvero di ridurre i bordi attorno allo schermo il più possible. Tuttavia non è lo stesso del Mi Mix nel senso che la parte superiore del telefono è ancora abbastanza spessa e la parte inferiore non è da meno dato che ospita il pulsante home.
In ogni caso, si tratta comunque di un telefono dall’aspetto gradevole e anche le sue specifiche non sono male. Lo Zuk Edge ha, infatti, uno schermo uno schermo da 5.5 pollici con un rapporto schermo-corpo dell’86,4 per cento. Ha un sensore per le impronte digitali sotto il vetro, oltre ad uno per tracciare il battito cardiaco collocato sul retro, insieme ad una fotocamera da 13MP. Inoltre, troveremo un processore Qualcomm Snapdragon 821 con una RAM che va da 4 a 6GB e 64GB di storge nativo.
Sfortunatamente, proprio come accade con il Mi Mix, pare che al momento lo Zuk Edge sarà venduto solo in Cina, quindi non pensate di poterlo avere per le mani in tempi brevi. L’azienda non ha infatti reso noti piani di vendita fuori di confini cinesi.

Tags :Sources :ubergizmo usa