Buzz

Facebook Messenger sta testando la piattaforma ‘Instant Games’

Facebook sta testando una nuova piattaforma interna a Messenger che permetterà agli utenti di utilizzare mini-giochi all’interno dell’app, sfidando i propri amici. King.com, la società dietro a successi come Candy Crush, ha già iniziato il testi di uno di questi giochi ( Shuffle Cats Mini) in Nuova Zelanda. In ogni caso altre aziende come Big Viking stanno […]

Google Home è in vendita al prezzo di 129 dollari

Il nuovo device connesso di Google – giustamente chiamato Google Home – è ora disponibile per l’acquisto tramite rivenditori online e fisici. Inizialmente il dispositivo era pre-ordinabile esclusivamente tramite lo store online del vendor, ma quest’ultimo è ora acquistabile anche presso altri retailer. Google Home è alimentato dall’AI di Mountain View, Google Assistant, ed in […]

McDonald’s sta testando le ordinazioni tramite smartphone

Avete mai desiderato un metodo più veloce ed efficiente per ordinare il vostro Big Mac?! In questo caso sarete contenti di sapere che McDonald’s sta per implementare gli ordini via mobile, una procedura già attivata da competitor come  Domino’s, Starbucks, Dunkin Donuts, e Taco Bell. La procedura in questione ridurrà i tempi di attesa, permettendo ai […]

Project VoCo: Adobe prepara il ‘Photoshop’ per l’audio

Photoshop di Adobe è uno strumento utilizzato da molti professionisti della fotografia e dell’industria dell’editing grafico. Esso consente agli utenti di ritoccare le foto e manipolarle cancellando o aggiungendo oggetti, fondendo le foto, modificando i dettagli, e così via. Ebbene, Adobe sembra pronta a fare lo stesso con il parlato, annunciando Project VoCo.

YouTube cambia la sezione commenti per permettere maggiore interazione

YouTube ha annunciato ieri che sta per migliorare la gestione dei commenti sulla più grande piattaforma video permettendo ai creatori di video maggiore controllo sui commenti degli utenti. Le novità puntano a rendere le conversazioni nella comunità di YouTube più semplici e più personali con i creatori di contenuti.

Gli aggiornamenti di Windows 10 saranno molto, molto più leggeri

Microsoft ha da tempo detto che intende fare dei passi per ridurre le dimensioni dei file di aggiornamento di Windows 10. L’azienda è ora pronta a condividere i suoi progressi in questo senso perché ha iniziato a testare la nuova Unified Update Platform che servirà proprio a ridurre il peso e le dimensioni dei file […]

Il MacBook Pro da 15 pollici ha l’SSD più veloce sul mercato

Non tutti gli SSD sono uguali. Apple di solito non ama condividere le specifiche tecniche dei suoi prodotti, che poi è anche la ragione per cui qualcuno potrebbe pensare che i MacBook Pro sono un po’ troppo cari per le specifiche che offrono. Tuttavia, quello che è emerso è che il MacBook Pro da 15 […]

Il Google Wallet diventa una web app per semplificare i pagamenti

Google Wallet non supporta più le carte di credito fisiche, ma il servizio è ancora vivo e vegeto. Proprio ieri, infatti, Google ha reso più facile per gli utenti mandare e ricevere soldi con le carte che hanno già. Una nuova web app Google Wallet è stata appena lanciata e permette agli utenti di accedere […]

I nuovi MavBook Pro sono i più comprati (online) di sempre

Sono molte le critiche che sono state zittite durante l’evento in cui Apple ha presentato i nuovi MacBook Pro, molte più di quante non ne fossero state sollevate perfino all’epoca del lancio del Mac Pro. Tuttavia, i fatti e le azioni valgono più delle parole e sono tanti gli utenti che stanno acquistando il nuovo […]

Quanto dovreste guadagnare? Ve lo dice LinkedIn

È capitato a tutti. Ci presentiamo ad un colloquio di lavoro e l’intervistatore ci chiede: “Che compenso ti aspetti di ricevere?”. Una domanda difficile a cui rispondere perché se vi tenete troppo bassi, rischiate di svalutarvi agli occhi di chi vi ascolta e non fate una bella figura. Di contro, se chiedete troppo l’azienda potrebbe […]

I prossimi MacBook Pro potrebbero avere gli schermi OLED

Finora i prodotti Apple che sappiamo usano la tecnologia OLED sono l’Apple Watch e la Touch Bar del nuovo MacBook Pro. Secondo alcune indiscrezioni, l’iPhone che vedremo del 2017 dovrebbe passare dallo schermo LCD all’OLED e ora arrivano altri rumor a proposito dei MacBook Pro di prossima generazione. Anche i nuovi laptop potrebbero avere gli […]