Buzz

kp501p_laserkeyboard_lifestylephoto_001

Oregon Scientific lancia la tastiera virtuale KB501P

I prodotti hi-tech sono ormai all’ordine del giorno ed è evidente a tutti che smartphone e tablet passano sempre più ore giornaliere tra le nostre mani. I messaggi e le condivisioni di ogni genere avvengono a velocità sempre più impressionanti e sempre più spesso lo smartphone diventa strumento irrinunciabile di lavoro. In un contesto di […]

lg-5k

Monitor LG Ultrafine 5K: l’unboxing – VIDEO

Apple ha scelto di attuare una mossa piuttosto interessante quando, al posto di lanciare i propri schermi indipendenti, ha annunciato gli LG Ultrafine, ovvero display LG realizzati appositamente per Apple. Se vi state chiedendo quale sia l’aspetto dei device dal vivo, appena tirati fuori dalla confezione, e come si configurano, lo youtuber Marques Brownlee ha appena caricato […]

facebook-unfollow

Facebook sviluppa un tool di censura pur di entrare nel mercato cinese

La Cina è uno dei mercati più redditizi sul pianeta e uno dei più difficili a cui accedere. Il governo esercita controlli molto stretti ed è la ragione per cui si trovano versioni locali di servizi diffusi in tutto il mondo come Google, Facebook, Twitter ecc, mentre gli originali sono vietati. Facebook ha cercato di […]

twitter-logo-640x425

Twitter sospende l’account del suo CEO per 15 minuti

Gli inconvenienti tecnici sono spesso tirati in causa quando si verificano strane sospensioni di account su Twitter, ma è divertente quando succede alla persona che gestisce l’azienda su cui si trova l’account stesso. Il fatto è che Twitter ha sospeso l’account del suo CEO, per errore.

macbook-pro-without-touch-bar-640x323-1

Le vendite del MacBook Pro non accennano a calare

Quando Apple ha annunciato i MacBook Pro, in molti hanno sollevato diverse critiche, come la mancanza di uno slot per le schede SD, nessuna opzione da 32GB di RAM e anche, non ultimo, il costo elevato. Nonostante questo, il SVP di Apple Marketing, Phil Schiller ha rivelato che il laptop è il più ordinato online […]

apple-pay-japan_inline-02-640x426

I distributori automatici che usano Apple Pay aumentano le vendite del 135%

Vi è mai capitato di cercare disperatamente un distributore automatico solo per rendervi conto, una volta trovato, di non avere abbastanza monete per comprare quello che volete? È una brutta esperienza, ma è la ragione per cui non sorprende sapere che se un distributore automatico è abilitato ai pagamento mobili, come con Apple Pay, gli […]

google_sites

Google rinnova del tutto il suo Google Sites

Google ha annunciato all’inizio di quest’anno che avrebbe rilasciato una versione del tutto rivista del suo Google Sites ed ha mantenuto fede alla promessa. Fino ad ora, le novità sono rimaste in test con un ristretto gruppo di utenti attraverso il programma Early Adopter e ora l’azienda ha deciso che il prodotto è pronto per […]

airselfie

AirSelfie: la flying camera tascabile, integrata nella cover dello smartphone

Con AirSelfie, la prima flyng camera tascabile integrata nella cover del telefono, gli smartphone possono finalmente esplorare prospettive ritenute (fino ad ora) impossibili. Il device vanta 4 micro motori Brushless (i più piccoli mai realizzati) ed una videocamera 5mpx racchiusi in un case in alluminio aeronautico  anodizzato ultra-leggero (52g) dal design italiano. Le dimensioni sono […]

facebook-wifi-640x353

Facebook segnalerà le reti WiFi aperte vicine alla vostra posizione

La ricerca di un WiFi pubblico gratuito può risultare piuttosto difficile. Il più delle volte questo tipo di servizi richiede l’iscrizione e a volte, nonostante la procedura svolta, il servizio funziona in maniera imprevedibile. Certo, si può sempre tentare la fortuna addentrandosi in un bar ma, a meno che non si tratti di un locale […]

google-logo-big-g

Esiste un Google.com falso da cui dovreste stare alla larga

Guardate queste due URL: ɢoogle.com e Google.com. Notate qualche differenza? Se vi state chiedendo cosa ci sia di strano nella prima delle due, è il carattere speciale usato per la “ɢ” che imita la “G” di Google.com e rimanda ad un sito falso dal quale dovreste stare lontani. I primi a scoprire questo sito sono […]

gingerbread-640x318

Google annuncia: dal 2017 Gingerbread non sarà più supportato

Android 2.3 Gingerbread è stato rilasciato a dicembre del 2010. Siamo a novembre del 2016 il che significa che sono passati sei anni, da quel giorno. Ma la cosa sorprendente è che i servizi Google Play supportano ancora quella piattaforma. Tuttavia, questo sta per finire perché Google ha annunciato che dal 2017 il supporto cesserà.