Pentitevi: arrivano i Pod-Predicatori!

Tutti pazzi per l’iPod. Anche i preti. Da oggi chiamateli “Pod-preachers”, ovvero pod-predicatori, almeno secondo “Civiltà cattolica”, la storica rivista dei gesuiti italiani che ha lanciato un appello a tutti gli operatori della pastorale perché utilizzino le nuove tecnologie, in primis l’iPod, tanto utilizzato dai ragazzi, per diffondere il Vangelo fra i più giovani. Uno dei pionieri del God-casting è stato il sacerdote olandese Roderick Vanhogen, il più ascoltato (e scaricato) dai fedeli del Nord Europa. Presto fra le canzoni di Shakira e Tiziano Ferro dovremo aspettarci anche le omelie di Don Mazzi?
Staremo a vedere.

(da Corriere della Sera del 8/10/05 e CiviltĂ  Cattolica)