Falcon: un’arma che colpisce qualsiasi punto del pianeta in 2 ore

strangelove_ridenuke_large.jpg
Al Pentagono non interessa dove si nascondano quei pericolosi terroristi che attentano alla nostra libertà: vogliono essere in grado di distruggerli ovunque. Ecco perché stanno spendendo 100 milioni di dollari nel progetto Falcon, un'arma che può colpire ovunque sul pianeta in meno si due ore dopo essere stata lanciata dagli Stati Uniti. Programmi simili sono stati scartati perché è troppo difficile parlare di missili regolari nucleari, il che significa che c'è una possibilità che ogni lancio mandi un'arma atomica per sbaglio, il che sarebbe abbastanza brutto.
Gizmodo USA