Furti di identità: ecco le nuove Security Card per i cittadini statunitensi

social-security-card-upgrade.jpg
Due deputati dell'Illinois hanno presentato una legge con l'obiettivo di migliorare quel pezzo di carta che gli statunitensi chiamano Social Security Card includendo una foto, l'impronta digitale e un chip di identificazione. Dati recenti dimostrano che vengono spesi ogni anno circa 31 miliardi di euro (45 miliardi di dollari) per le carte di identità rubate, il che renderebbe sempre più indispensabile salvaguardare i documenti personali da possibili frodi. L'unico lato negativo è che le nuove carte costeranno 8 dollari ciascuna (5,50 euro circa) ciascuna contro i 50 centesimi delle attuali. Siamo sicuro che lo Stato risparmierà?

Gizmodo USA