1978-2008: 30 anni di spam

spam.jpg
Questa settimana ricorre il trentesimo anniversario della comparsa dello spam per come lo conosciamo, ma nessuno cancterà 'Tanti auguri a te', considerato che è diventato la spina del fianco di ognuno di noi.
La prima email di spam si attribuisce a Gary Thuerk, un dirigente del marketing della Digital Equipment Corporation (DEC) che il 3 maggio 1978 inviò un'email a 393 utenti di Arpanet, il network di computer statunitense che poi si è evoluto in quello che oggi chiamiamo Internet. Anche allora, le persone furono molto infastidite dalla cosa, lui ricevette lamentele dirette dai destinatari dei messaggi e DEC ricevette una tirata d'orecchie dagli amministratori del network. Attualmente, secondo il New Scientist, l'80-90% di tutte le mail che viaggiano in rete sono spam. Stiamo parlando di circa 120 miliardi di messaggi al giorno e valgono miliardi di euro.

Gizmodo UK