Tenta di cuocere un gambero con il defibrillatore su un paziente in fin di vita: licenziato


John Jones, un paramedico che lavora in Inghilterra, è stato recentemente licenziato dal suo lavoro dopo avere messo un gambero sul mento di un uomo in fin di vita in attesa della scossa del defibrillatore e avere detto, scherzando: "Vediamo se riusciamo a cuocere questo gambero". Dopo che la scossa è stata rilasciata, qualcuno l'ha sentito commentare: "360 joule non bastano a cuocere un gambero". E come se non bastasse, il suo collega Clive Greedy, è rimasto a guardare sgranocchiando un pezzo di sedano nella cucina del paziente (Greedy sta scontando 6 mesi di sospensione dopo l'incidente). Inutile dire che la defibrillazione non ha funzionato e l'uomo non ha mai più ripreso conoscenza. Tutto questo è agghiacciante.

[Fonte: Gizmodo USA]