Il nuovo motore di allunaggio della Nasa che crea ghiaccio a 2760 gradi centigradi


Anche se sembra incredibile, il nuovo Common Extensible Cryogenic Engine che hanno preparato Pratt & Whitney Rocketdyne e la NASA per l'allunaggio sul nostro bel satellite genera delle formazioni di ghiaccio mentre arde ad una temperatura di 2760 gradi centigradi. Come è possibile?
Alla pagina successiva la spiegazione di come è possibile.
Il CECE si alimenta con ossigeno luquido e idrogeno liquido. Tutte le componenti del motore sono super raffreddate, in modo che quando esce il vapore della combustione dell'ossigeno e dell'idrogeno e tocca il bordo del motore criogenico, si traforma istantaneamente in ghiaccio. Per di pi√Ļ l'architettura del motore permette di passare delicatamente da livelli molto alti (√® stato testato a 108 per cento della sua potenza) fino a molto bassi: un 8 per cento, pare che sia un record per questo tipo di motore. In teoria, permetter√† un allunaggio dolce con carichi maggiori di questi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :