Dell offre aiuto alla Russia e Putin risponde: “Non siamo invalidi, non abbiamo bisogno d’aiuto”


Durante la cerimonia ufficiale di apertura del Forum Economico Mondiale di Davos, il Ceo di Dell, Michael Dell, ha pensato bene di offrire il proprio aiuto tecnologico a Vladimir Putin per innalzare il livello tecnologico della Russia. "Come possiamo aiutarvi?" ha detto, una domanda innocente, a prima vista, ma che si √® rivelata pericolosissima. Vladimir Putin ha risposto a Dell con una verve, come dire, un po' eccessiva: "Non abbiamo bisogno di aiuto. Non siamo invalidi. Non abbiamo capacit√† mentali limitate". Il povero Michael ha dovuto tornarsene al suo posto con la coda fra le gambe e giurando a se stesso di non rifare mai pi√Ļ un errore simile. Ma, diciamocelo, che colpa aveva? Era forse una cosa tanto disdicevole?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :