AMD si fa beffe di Intel sul suo sito


Dopo che l'Unione Europea ha sanzionato Intel con una mega multa da 1,06 miliardi di euro per abuso di posizione dominante, AMD ha risposto nel modo più maturo possibile: riportando la notizia senza pietà sulla home page del suo sito statunitense. Oltre alla bandiera dell'UE che fa bella mostra di sé sul sito, AMD ha aggiunto un gran numero di informazioni sulla sanzione con una pagina intitolata "Break Free". La pagina contiene notizie da tutto il mondo che riguardano i presunti comportamenti scorretti di Intel. Ammettiamolo, l'occasione era ghiotta: chi non avrebbe fatto lo stesso?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :