Le correnti gravitazionali farebbero risparmiare carburante alle navicelle spaziali


Non è un'idea nuova (il concetto era già stato usato con la navicella della missione Genesis) ma gli scienziati adesso stanno cercando di programmare una sorta di metropolitana spaziale che sfrutti le correnti gravitazionali.
L'idea è che viaggiando per mezzo delle correnti gravitazionali si risparmierebbe drasticamente sul carburante dal momento che servirebbe solo per spostarsi da una corrente all'altra o per far rotta verso una di queste correnti. Purtroppo non è proprio un modo veloce di viaggiare e "cercare di fare un viaggio del genere tra la Terra e Marte richiederebbe centinaia di anni". Beh, almeno dimostra che certi scrittori di storie sci-fi non erano completamente fuori di testa.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :