E il premio, per la prima nazione che ha stabilito che la connessione a banda larga debba essere un diritto garantito va…


Alla Finlandia! Non solo hanno un ottimo sistema di sanità pubblica, di scuola di base pubblica e di istruzione pubblica a tutti i livelli, ma adesso hanno anche deciso che la banda larga è un diritto garantito legalmente a tutti i cittadini. E non una banda larga qualsiasi.
Il provvedimento entrerà in vigore da luglio 2010 quando ogni finlandese avrà la connessione ad un megabit. Ma è solo un passaggio intermedio verso l'obiettivo finale: entro il 2015 tutti dovranno avere connessione a 100Mbps. Avete capito bene, un centinaio di megabit al secondo per tutti. Ora, prima di lanciarvi nel dibattito politico nei commenti, date un'occhiata a questo illuminante video. E' in inglese, ma potete scegliere di guardarlo con i sottotitoli in italiano.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :