La Cina contro Google: la preoccupazione degli scienziati


Con tutto quello che sta succedendo tra la Cina e Google, tra hacking e contro hacking di risposta, √® facile lasciarsi sfuggire le conseguenze che una ulteriore escalation potrebbe avere sul mondo reale. Per essere pi√Ļ precisi: ricercatori e scienziati cinesi potrebbero vedere staccare la spina al loro lavoro.
In un recente sondaggio di Nature News, un buon 84 per cento degli scienziati cinesi ha dichiarato che bloccare l'accesso a Google potrebbe "significativamente" intralciare la loro ricerca. Anche se ci sono motori di ricerca alternativi come Baidu, nessuno è neanche lontanamente efficace, soprattutto per le ricerche in inglese, come Google. Google Scholar in particolare è una inestimabile risorsa per la ricerca di documenti accademici.

E’ un’analogia adeguata √® arrivata da uno degli anonimi scienziati che hanno risposto al sondaggio: la ricerca senza Google √® come la vita senza elettricit√†. Puoi andare avanti senza, ma non puoi progredire. Non puoi neanche competere.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :