Basta un software e un accelerometro nel PC per intercettare un terremoto


E se i computer diventassero tutti parte di un grande network di rilevamento dei terremoti? Con il software Quake Catcher e un accelerometro integrato nel computer, questo è possibile.
Elizabeth Cochran, una geologa dell'UC Riverside, è già riuscita a mettere in rete circa 1000 persone che hanno istallato Quake Catcher ed hanno tracciato i dati immessi dal software, compreso il recente disastro in Cile.
Il sistema non √® ancora perfetto perch√© √® limitato dalla sensibilit√† di ogni singolo accelerometro, ma quanto meno ha gi√† integrato delle misure di sicurezza che ignorando le vibrazioni limitate ad una singola macchina. Cos√¨, se per caso il vostro laptop dovesse volare gi√Ļ dalla scrivania, nessuno penser√† che c'√® stato un terremoto.

Certo, se organizzate una caduta collettiva con una serie di altri utenti collegati alla rete e situati nella vostra area geografica, potreste turbare i sonni di Elizabeth Cochran.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :