Bangladesh: le donne che aiutano la popolazione con un netbook e qualche strumento medico


Molte persone che vivono nei villaggi poveri del Bangladesh non sono ancora state raggiunte dalla tecnologia che noi usiamo quotidianamente. Ma un determinato gruppo di InfoLadies (giovani donne munite di netbook, telefoni ed attrezzatura medica) stanno facendo sì che anche queste persone possano godere dei benefici della tecnologia, un villaggio per volta.
Questi villaggi, e i bengalesi che ci vivono, sono tenuti in condizioni arretrate sostanzialmente dalla mancanza di informazioni e le InfoLadies non fanno altro che trasformarsi nelle portatrici di questa informazione. I loro netbook contengono già contenuti importanti che possono essere tradotti facilmente in lingue locali. Le loro borse, poi, trasportano strumenti per misurare la pressione e kit per le donne incinte. Una delle InfoLadies ha dichiarato:

“Chiedetemi informazioni su cosa sia la piaga che infetta il vostro corpo, su comuni malattie della pelle o su come cercare aiuto se vostro marito vi picchia o anche su come evitare di fare altri figli e io potrei avere la soluzione”.

Pare che davvero spesso abbiano la soluzione, anche se le giovani InfoLadies erano inizialmente viste come qualcosa di scandaloso, ora sono accolte entusiasticamente da chi cerca qualcuno che gli misuri la pressione o che l’aiuti ad aumentare il reddito prodotto dal raccolto. Meno male che ci sono le donne…

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :