Steve Jobs nominato CEO più furbo al mondo

Da un sondaggio effettuato da Fortune, nel quale i 100 intervistati erano esperti del settore della tecnologia, è emerso che Steve Jobs è ritenuto essere il CEO indubbiamente più furbo al mondo. Viene infatti spiegato che rivoluzionare un settore può essere fortuna ma rivoluzionarne perfino quattro (computer, lettori mp3, telefonia e tablet) è sicuramente segno di una mente e di una strategia vincente!

Fortune spiega anche che la bravura di Steve è dimostrata dal fatto che dal 1997, anno in cui è tornato alla guida di Apple, l’azienda ha visto moltiplicare esponenzialmente i propri introiti.

Jobs non è stato l’unico esponente di spicco della Apple a cui è stata riconosciuta una certa bravura. Anche Jonathan Ive infatti, il celebre designer di Cupertino, è stato insignito del titolo di “designer più furbo“. Il riconoscimento dato a Jony Ive è facilmente spiegato con il fatto che vengono dalla sua mano tutti i design dei prodotti Apple, che sono parte fondamentale del loro succeesso.

Tags :