Apple vuole una SIM integrata nell’iPhone


Stando ad un articolo riportato da GigaOM, Apple starebbe lavorando alla creazione di una SIM card integrata nel telefono stesso. Questo significa tagliare fuori i carrier e dare pi√Ļ potere ad Apple stessa (e qualcosa anche ai consumatori).
Sempre secondo la notizia riportata da GigaOM, la cosa riguarderebbe solo il mercato europeo (dove per via dell'Antitrust Jobs non è riuscito a vendere l'iPhone con un solo carrier in esclusiva) e dovrebbe significare che i clienti possono cambiare operatore senza cambiare SIM e completare l'intero processo di acquisto tramite il sito di Apple o presso un negozio autorizzato.
Negli USA questo avrebbe poco senso dato che iPhone è un'esclusiva AT&T. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]