Vivere dentro Foxconn/2


Ieri vi abbiamo proposto la prima parte del viaggio fatto da Gizmodo USA e Wired USA dentro Foxconn in cui abbiamo appreso dove dormono gli operai che producono i nostri gadget. Eccoci, oggi, alla seconda parte, quella su come vivono gli impiegati.
I turni dentro Foxconn durano in media da otto a dieci ore al giorno. Dal momento che circa la metà dei dipendenti di Shenzen vivono dentro la cittadella aziendale, c'è un'intera città intorno a loro. Vengono formati, mangiano, giocano.

In questa particolare giornata di fine ottobre, in cui sono state scattate queste foto, centinaia di nuovi impiegati sono stati coinvolti in una parata intorno ad un grande campo i cui hanno fatto degli esercizi fisici e, prima che ci si potesse accorgere della cosa, erano già in formazione, come sono abituati a fare fin dalle scuole elementari.

Un uomo lavora a maglia per preparare una sciarpa, mentre si tiene in disparte. Quando il reporter lo ha fermato per complimentarsi con lui e fare una foto, i suoi colleghi hanno urlato e applaudito in segno di approvazione.

Una università interna rilascia lauree che sono riconosciute anche fuori da Foxconn. Gli impiegati possono pagare per la loro istruzione o guadagnarsi borse di studio in base alle loro performance.

Gli impiegati mangiano in una food-court di un livello superiore rispetto alla mensa in cui migliaia di operai sono costretti a nutrirsi ogni giorno. In queste food-court si può mangiare del cibo fornito da ristoranti che stanno fuori. I fornitori di cibo portano piatti di diversi tipi che rispecchiano le abitudini culinarie di differenti aree del Paese: molti lavoratori hanno percorso migliaia di chilometri per andare a lavorare a Shenzen.

Negozi in stile centro commerciale sono le zone più affollate di tutto il campus.

Su Efeihu.com, gli impiegati di Foxconn possono comprare prodotti per se stessi e per le loro famiglie a prezzi scontati.

Al “Cyberfox Café”, gli operai possono guardare video, giocare ai videogiochi e navigare su internet. Ci sono aree separate e zone riservate alle donne che vogliono usare i computer in una situazione di maggiore calma, oltre che “posti per le coppie” per coloro che vogliono, come dire, guardare un video insieme.

C’è anche una zona riservata all’uso della Xbox che però non è molto frequentata.

In questo studio si girano spot per un’esposizione di elettronica che si svolgerà a breve. Il Multimedia Office di Foxconn realizza dozzine di spot, video di addestramento e altri messaggi dell’azienda per il campus di Shenzen, oltre che per altri, sempre di Foxconn, sparsi in tutto il mondo.
[Fonte: Gizmodo USA e Wired USA]

Tags :