Gli alberi che illuminano con l’oro


Un gruppo di ricercatori taiwanesi si è imbattuto in qualcosa di davvero magico. Quando hanno introdotto le nanoparticelle d'oro nelle piante di Bacopa caroliniana (una pianta tropicale di acqua dolce) queste hanno fatto in modo che la clorofilla producesse una luce rossastra. E non è tutto.
Mentre sono illuminate, queste piante consumano pi√Ļ carbonio dall'atmosfera rispetto al normale.


Il sito PopSci l'ha definito, ironicamente, un "triplo rischio", perché queste piante potrebbero ridurre i consumi energetici, il riscaldamento globale e mantenere le strade illuminate durante la notte. Quello che non sappiamo è quali siano i reali effetti sulle piante a lungo termine. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :