Apple già denunciata per il tracciamento degli spostamenti degli utenti


Le notizie sulla questione del tracciamento da parte dell'iPhone e dell'iPad degli spostamenti del proprietario sono in circolazione da pochi giorni, ma Apple è già stata denunciata da due clienti e ci sono buone possibilità che la denuncia diventi presto una class action.
Un utente iPhone della Florida e un proprietario di iPad di New York hanno entrambi sporto denuncia lo scorso 22 aprile in Florida, solo due giorni dopo che la notizia ha iniziato a diffondersi. L'avvocato dei due utenti, Aaron Mayer, ha ovviamente puntualizzato che "se sei un agente federale, devi avere un mandato del giudice per fare una cosa del genere, mentre Apple lo fa quotidianamente senza alcuna autorizzazione".
Al momento, i clienti stanno chiedendo il risarcimento dell'acquisto e dei danni, ma stanno anche cercando altre persone disposte ad unirsi a loro. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :