Operai Foxconn arrestati per aver diffuso dettagli sull’iPad 2


Tre lavoratori di Foxconn, la fabbrica cinese in cui si assemblano (tra gli altri) anche iPhone, iPad e iPod, sono stati arrestati a dicembre e condannati lo scorso mese per aver diffuso dettagli sulle specifiche del nuovo iPad 2. Questo prova che nessuno sfugge al controllo di Apple, quella che gli ex dipendenti chiamano Gestapo Apple. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :