AirFryer di Philips frigge con l’aria e promette cibi super gustosi


Questo nuovo elettrodomestico di casa Philips si chiama AirFryer e promette una rivoluzione in cucina perché frigge senza olio e grassi aggiunti.
Non è certo la prima friggitrice oil-free che vediamo sul mercato, ma questa si vanta (ovviamente!) di essere migliore delle altre perché, dicono a Philips "due terzi delle persone intervistate hanno dichiarato di preferire il gusto croccante delle patatine preparate con AirFryer rispetto a quello di un altro marchio famoso".
Il funzionamento sembra essere abbastanza semplice: grazie alla tecnologia brevettata Rapid Air, che abbina aria calda a rapida circolazione con un grill, AirFryer promette cibi gustosi e croccanti in breve tempo. Non c'è neanche bisogno di riscaldamento perché basta accenderla e in 12 minuti le patatine sono fritte, usando aria calda al posto dell'olio. Niente olio significa anche meno vapori e meno odori che, per altro, vengono assorbiti dal filtro integrato.

Il fatto che si diffondano meno odori pestilenziali e meno vapori appiccicosi, √® certamente un’ottima cosa. Quello che ci lascia perplessi √® la questione del gusto. Davvero le fritture fatte con questo aggeggio sono addirittura pi√Ļ buone di quelle fatte con caro vecchio olio d’oliva?
Se si potesse fare un test prima di comprarlo… E se per mantenerci sani e in forma, invece che all’olio rinunciassimo ai grassi idrogenati, ai coloranti, ai conservanti etc etc?
;a se questa vi sembra una buona alternativa, AirFryer è già disponibile al costo di 200 euro. (c.c.)
[Fonte: Philips]

Tags :