Il planking, l’ultima moda diffusa su Facebook, ha già una vittima


Un ragazzo australiano è morto ieri precipitando da un balcone mentre tentava di seguire l'ultima moda di Facebook, il planking.
Simile al balconing per pericolosità e insensatezza, il planking consiste nello sdraiarsi a faccia in giù in luoghi strani e a volte instabili, farsi scattare una foto e condividerla su Facebook.
Acton Beal, 20 anni australiano, ha perso l'equilibrio mentre tentava di farsi scattare una foto sdraiato sul corrimano di un balcone al settimo piano di un palazzo di Brisbane. Non sappiamo come sia iniziata questa moda idiota, ma sembra che in Australia stia prendendo particolarmente piede.
La polizia del Queensland ha dichiarato: "La possibilità che si verifichi una tragedia cresce man mano che si corrono più rischi per scattare la foto più estrema".

Ogni tanto, forse, vale la pena di farsi notare perché si sceglie di non seguire idiozie di questo genere. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :