Samsung punta sulle lampadine a LED e potrebbe fare abbassare i prezzi


Samsung sta per lanciarsi nel mondo delle lampadine a LED. E potrebbero avere le capacità di produzione sufficienti per far sì che il prezzo di questo tipo di lampadine si abbassi perché sono in grado di produrre da soli tutte le componenti necessarie.
Con il divieto di utilizzo delle lampadine ad incandescenza che diventa effettivo nel 2012, altre tecnologie come le più costose LED e CLF saranno chiamate a rimpiazzarle. A partire dal prossimo anno, le lampadine a LED da 100 watt invaderanno il mercato con prezzi che potrebbero aggirarsi intorno a 40 euro a lampadina. Lampade a più basso wattaggio sostituiranno le obsolete lampadine a incandescenza pur mantenendo lo stesso livello di luminosità, ma con costi a lampadina decisamente più elevati. Almeno finché grosse aziende non inizieranno produzioni di massa tali da costringere i prezzi ad abbassarsi. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :