Il fondatore di TwitPic twitta la foto del suo arresto: andava in giro nudo nel vialetto di casa


Twittando "Mi stanno arrestando... seduto sul sedile posteriore di un'auto della polizia", il fondatore di TwitPic Noah Everett ha comunicato la mondo che, appunto, lo stavano arrestando, corredando il tweet con una foto, ovviamente, scattata dall'interno dell'auto della polizia. La foto è quella che vedete qui sopra. Per fortuna non ha usato TwitPic anche per rendere nota la ragione dell'arresto. "...immagino che non si possa circolare per la propria strada mezzi nudi... " e poi ha precisato "...con mezzo nudo intendo nudo". (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :