Magellan eXplorist 310 per trekking e geocaching

Tempo di vacanze e perch√© no, anche tempo di escursioni. Oltre ai navigatori satellitari da automobile vi √® una categoria di ricevitori Gps la cui flessibilit√† d’uso √® decisamente superiore, e che per√≤ non si presta per lo stesso utilizzo di quelli. Magellan eXplorist 310 fa parte di questa categoria. E’ un ricevitore Gps impermeabile (secondo le specifiche IPX-7), dalle dimensioni contenute (56mm x 111mm x 36mm per 150 grammi di peso) con mappe della rete stradale completa per Stati Uniti, Canada, Europea Occidentale e Australia. Il navigatore si pu√≤ tenere appeso al collo con un cordino, oppure con un moschettone. Il sensore del Gps √® SiRFstarIII con una precisione di circa 3 metri e Magellan eXplorist 310 funziona con due batterie stilo AA che assicurano ¬†il funzionamento per oltre 15 ore. Il display da 2,2 pollici, transriflettivo a finitura lucida √® piccolo, luminoso quanto basta, con una risoluzione sufficiente di 240×320 pixel.

Le dimensioni contenute certo finiscono a scapito della comodit√† di visualizzazione ma, per gli scopi per cui nasce, √® un compromesso pi√Ļ che accettabile a vantaggio di portabilit√† e robustezza. L’ambito di utilizzo pi√Ļ interessante √® certamente il trekking e il geocaching. Il ricevitore supporta il geocaching senza carta (10.000 quelli precaricati in Europa), pu√≤ essere utilizzato per visualizzare diverse dashboard, √® dotato di bussola (con diverse possibilit√† di visualizzazione), e chiaramente permette la gestione personalizzata delle tappe su un percorso, in modo anche da lasciare traccia sulla mappa con linee grafiche diverse.

Con Magellan Communicator si pu√≤ instaurare una sorta di filo diretto tra il proprio ricevitore e geocaching.com, cos√¨ come si possono indicare nuovi Waypoint di riferimento tramite le coordinate geografiche. In ogni caso √® esclusa la possibilit√† di ottenere indicazioni su come raggiungere una destinazione. E’ importante specificarlo, perch√© nel caso in cui si voglia utilizzare un navigatore di questo tipo anche in auto, allora si pu√≤ scegliere il modello migliore Magellan¬†eXplorist 710, dotato tra l’altro di indicazione di svolta e strumentazione a bussola su 3 assi e altimetro barometrico. Durante il proprio percorso trekking con eXplorist 310 si possono scaricare i cache (nel caso si stia facendo geocaching), registrare tempi di spostamento e tempi di sosta, non si pu√≤ ovviamente cercare una localit√† a piacere da raggiungere e ottenere le indicazioni stradali e vocali, Magellan eXplorist 310 non √® nato per questo. Comunque sono precaricati i punti di interesse pi√Ļ importanti di ogni localit√† visitata, e sono visualizzati i sistemi di trasporto delle localit√† . Il ricevitore supporta i sistemi SBAS (Satellite Based Augmentation Systems) WAAS, EGNOS, e MSAS; visualizza le coordinate in molteplici sistemi globali diversi compresi UTM e WGS84. Il prezzo di 198,34 euro √® equilibrato, considerato soprattutto il rispetto delle specifiche IPX-7. A catalogo sono disponibili anche modelli pi√Ļ completi e costosi, come per esempio

 

Tags :