Il nuovo Google Goggles lavora in background mentre voi scattate foto


L'ultima versione di Google Goggles entrerà in azione senza che vi scomodiate a chiamarlo in causa ogni volta che vi serve. Tutto quello che dovete fare è scegliere l'opzione che permette a Goggle di lavorare in background ogni volta che scattate una foto.


Se Goggles riconosce qualcosa, vi mander√† una notifica, altrimenti, non vi accorgerete mai che era l√¨, dietro le quinte, a cercare risposte per voi, se non per la batteria che si esaurir√† un po’ pi√Ļ velocemente del solito. Se volete usare l’ultima versione di Goggles, la 1.6, dovete avere un dispositivo con almeno Android 2.1 o successivo. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :