L’ufficio brevetti nega la registrazione di “multi-touch” ad Apple


Non stupirà nessuno se diciamo che Apple ha portato il multitouch alle masse introducendolo nell'iPhone. Per questo a Cupertino hanno pensato di poter registrare "multitouch". Ma quelli dello United States Patent and Trademark Office non la pensano allo stesso modo ed hanno negato la registrazione del marchio ad Apple.
Stando a quanto riporta MacRumors la decisione √® stata presa perch√© il termine multitouch √® stato inteso in un'accezione pi√Ļ generica e non come solo identificativo della tecnologia in questione. Ecco cos'ha detto il legale:
"Quindi, per quanto detto sopra, troviamo che "multi-touch" non solo identifichi la tecnologia, ma descriva anche il modo in cui un utente dei beni utilizzi i dispositivi. Sulla base delle prove discusse sopra, oltre che su altre prove contenute nel fascicolo, concordiamo con l'avvocato esaminatore che multi-touch sia altamente descrittivo di una funzione di beni identificati. Adesso stiamo considerando se il richiedente abbia presentato sufficienti prove per stabilire l'acquisizione di peculiarità da parte di questo termine altamente descrittivo".
Apple aveva chiesto la registrazione il 9 gennaio del 2007. Se volete leggere l'intera decisione dell'ufficio brevetti, cliccate qui. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :