Le nuove batterie di Sanyo che tengono la carica per 5 anni


Dal giorno del terremoto con conseguente tsunami, le aziende giapponesi si sono concentrate nel creare prodotti che possano essere utili in caso di emergenza. E dal momento che le batterie possono rivelarsi vitali quando la rete elettrica è del tutto fuori uso, Sanyo ha pensato di incrementarne l'autonomia.
Le nuove batterie Eneloop AA e AAA al nichel-metalidrato riescono a mantenere il 70 per cento della loro capacità anche se restano inutilizzate per 5 anni. E se le dimenticate in un cassetto per un anno, alla fine avranno perso solo il 10 per cento della loro carica. Il miglioramento è stato possibile grazie ad un cambiamento nella struttura del reticolo dei cristalli della lega che conserva l'idrogeno. Molto interessante.

Sanyo √® anche riuscita ad aumentare il numero di volte che le nuove Eneloop possono essere ricaricate arrivando a circa 1.800 ricariche: il 20 per cento in pi√Ļ rispetto alla generazione precedente. In pi√Ļ, quando si acquistano sono gi√† al massimo della carica, ottenuta solo con pannelli solari. Ben fatto, Sanyo! Le nuove Eneloop saranno disponibili a partire da novembre. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :