Una falla nella sicurezza di Facebook rende pubbliche le foto private di Zuckerberg


Una falla nella sicurezza di Facebook ha fatto sì che le foto private degli utenti diventassero pubbliche, comprese quelle del fondatore e proprietario del social network più conosciuto del mondo. Ed eccone alcune: anche Mark Zuckerberg prepara la cena (e mangia quello che gli americani definiscono "junk food") a quanto pare.
Sfruttare falla che ha permesso ad alcuni "hacker" di entrare in possesso delle foto private di Zuckerberg, pare fosse abbastanza facile: bastava classificare una foto come pornografica o di nudo e si aveva automaticamente accesso alle foto private di quella persona.
Stando alle dichiarazioni di un portavoce di Facebook, la falla è stata chiusa, ma non prima che le foto personali di Zuckerberg, e di altri, iniziassero a circolare.

“Nella mattinata di oggi (ieri pomeriggio per noi, ndr) – ha dichiarato il portavoce – abbiamo scoperto un bug in uno dei nostri report che permetteva alle persone di riportare istanze multiple di contenuti inappropriati simultaneamente. Il bug permetteva a chiunque di vedere un numero limitato di foto recentemente caricate da altri utenti a prescindere dal livello di privacy deciso per quelle foto. E’ il risultato di uno dei nostri ultimi miglioramenti del software ed è stato online per poche ore. Non appena scoperto il bug, abbiamo immediatamente disabilitato il sistema e tornerà funzionante solo quando saremo sicuri che il bug è stato chiuso”.

Meglio così, ma se siete curiosi di vedere altre foto private di Zuckerberg, ne trovate un po’ a questo link. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :