Il NYT conferma: Google Maps per iOS 6 entro l’anno


A supporto di indiscrezioni già circolate, il New York Times riporta che Google sta davvero sviluppando l'app Google Maps per iOS 6 e spera di finire il lavoro entro la fine dell'anno (Natale, ricordate?). Quindi, i proprietari di iPhone che sono passati a iOS 6 dovranno aspettare altri due mesi circa.
Perché un ritardo del genere? Forse perché come riporta The Verge, Google è stata presa in contropiede dato che il contratto con Apple aveva ancora un anno di copertura.

Ecco cosa dice il NYT:
“Una ragione che far√† s√¨ che Google perda del tempo a rilasciare l’app per dispositivi iOS: si aspettava che Google Maps sarebbe rimasta sull’iPhone ancora per un po’, in base al contratto stipulato dalle due aziende ed √® stata colta di sorpresa quando Apple ha deciso di usare una propria app e sostituire quella vecchia”.

Google non sapeva che Apple stava sviluppando una propria app e non l’ha saputo fino a quando Cupertino non l’ha annunciato pubblicamente. Un’altra ragione per il ritardo √® che Google vuole inserire Google Earth e le immagini in 3D per offrire le stesse funzioni dell’app nativa di Apple. Qualcosa ci dice, per√≤, che gli utenti Apple rinuncerebbero volentieri ad Earth, per il momento, pur di avere delle mappe funzionanti.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :