Il futuro della stampa in 3D passa da ottica e display


La stammpa in 3D √® decisamente affascinante, ma ha dei limiti. Per esempio, possiamo creare figure di plastica statiche ma, anche se la risoluzione migliora sempre di pi√Ļ, siamo lontani dal potere replicare davvero una figura. Un nuovo sviluppo della tecnologia, per√≤, ci avvicina di un passo a questa meta: ottiche stampabili.
Un documento recentemente pubblicato da Disney Research descrive come certe tecniche possano portare a oggetti stampati in 3D in grado di rispondere al tocco e a manipolazioni con la luce.

La tecnica pi√Ļ semplice, sostanzialmente riguarda l’illuminazione dal basso di una figura e l’uso di speciali “tubi di luce” stampati per direzionare la luce verso la superficie sulla quale volete un display.
La risoluzione lascia un po’ a desiderare, ma √® sempre cos√¨ con i primi passi delle nuove tecnologie, no? Migliorer√† con il tempo.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :