Jawbone lancia il suo nuovo braccialetto smart

Jawbone

Si susseguono le uscite di braccialetti che fungono da activity tracker. Dopo il nuovo FitBit (chiamato Force) e la seconda generazione di Nike Fuel Band, un'altra società del settore, Jawbone, ha presentato il suo nuovo modello di braccialetto Jawbone UP24 e il software associato.

Il Jawbone UP24 lavora a stretto contatto con uno smartphone iOS che può essere collegato via Bluetooth. A differenza del Nike Fuel Band però, questo bracciale non ha nessun display.

In ogni caso l’UP24 monitora le azioni dell’utente (il sonno, l’attivit√† fisica, il numero di passi effettuati durante il giorno) e stabilisce gli obiettivi quotidiani.

Collegando il bracciale allo smartphone Apple, l’applicazione informa l’utente del suo andamento durante il giorno. Invia anche notifiche per stimolare l’utente a raggiungere i suoi obiettivi.

Diverse modalit√† consentono un’esperienza pi√Ļ dinamica. L’opzione “Today I Will”, ad esempio, permette all’utente di impostare quotidianamente obiettivi riguardanti il benessere ogni giorno (come ad esempio “andare a letto presto”).

Il Braccialetto Jawbone sar√† venduto negli Stati Uniti dal 13 novembre in tre taglie e tre colori per $ 149,99. L’applicazione Up 3.0 √® gi√† scaricabile gratuitamente dall’ App Store. Inoltre, l’Apple Store parteciper√† alla sua distribuzione a partire dal 19 novembre.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :