Google potrebbe iniziare a produrre chip per server

chip

Secondo quanto riporta Bloomberg, Google starebbe maturando l'idea di mettersi a progettare i processori per i propri server usando la tecnologia ARM. L'articolo cita una fonte che sostiene che la mossa dovrebbe aiutare Google a gestire meglio l'interfaccia tra hardware e software.

Inoltre sottolinea che cos√¨ facendo, Mountain View minaccerebbe il dominio di Intel nel mercato, dato che Google √® il quinto pi√Ļ grande cliente dell’azienda di processori. Ovviamente dagli uffici di Page&co. il commento √® come sempre vago e nebbioso.
“Siamo fortemente impegnati nella realizzazione della migliore infrastruttura al mondo. Questo include sia il design di hardware (a tutti i livelli) che di software”. Che vuol dire tutto e niente.

I chip basati sull’architettura ARM hanno gi√† preso piede nel mercato mobile, ma hanno ancora molto da fare nel settore server. Gi√† AMD aveva annunciato di volerla usare proprio in questo settore.
Google, dal canto suo, aveva espresso interesse per il settore dei chip lo scorso agosto, quando si è unita ad un gruppo che rilascia tecnologia usata nei data center, compresi chip per server. Questo, naturalmente, non significa che certamente si metterà a produrre chip, ma è un indizio in quella direzione.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :