Google Domains, il nuovo servizio di Big G per le piccole imprese

google si prepara a vendere domini con Google Domains

google si prepara a vendere domini con Google Domains
Google ha appena annunciato un nuovo servizio chiamato Domains (domini). Fa esattamente quello che state immaginando: permette di acquistare e gestire nomi di domini. Google Domains aiuterà anche a realizzare siti, impostare indirizzi di posta elettronica e gestire hosting. In sostanza, si potrà gestire un intero sito senza mai lasciare l'ecosistema Google.

La cosa si presenta molto interessante e altrettanto preoccupante. Al momento, comprare e gestire domini non è sempre una cosa facile da fare, specialmente perché alcuni fornitori non offrono servizi particolarmente usabili. Google vuole intervenire proprio su questo fornendo un servizio fluido e semplice che permetta di trovare, comprare e/o trasferire domini. Quando usate il servizio di Google, ottenete automaticamente 100 indirizzi email e fino a 100 sottodomini personalizzabili. I visitatori saranno instradati tramite i DNS di Google in modo da sperimentare un accesso veloce al sito.

E queste sono buone notizie. Come tutti i nuovi servizi di Google, Domains è al momento solo una beta ad inviti, ma tutti si aspettano un servizio economico e facile. Inoltre Mountain View ha siglato accordi con Shopify, Squarespace, Weebly e Wix.com per fornire supporto in fase di realizzazione dei siti, una volta acquistato il dominio.

Se vi fermate un attimo a pensare, per√≤, questo significa che Google si appresta a diventare una tappa obbligata (e anche comoda) sul web per le piccole imprese. Vendere domini e aiutare a realizzare siti √® un ottimo modo per Big G per portare gli utenti ad acquistare pubblicit√† sulla sua piattaforma e per affidarsi a servizi per le imprese come Drive. Tuttavia, alcune piccole imprese potrebbero non voler dare a Google tutto questo controllo sulla propria attivit√† sul web. Ma chi lo sa: Google ci ha stupiti pi√Ļ volte in passato.

Di fatto, Google consolida sempre pi√Ļ la sua posizione di monopolio, ampliando il controllo su un numero sempre maggiore di servizi. Questo non significa che ci riuscir√† sicuramente. Google Domains sembra una buona idea, speriamo che Mountain View la tratti da tale.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :