Microsoft integra Cortana in Office 365

Anche se Cortana ha iniziato la sua carriera coma un'assistente vocale di Windows Phone he avrebbe dovuto competere con Google Now e Siri, nel tempo si è modificata e sembra che Microsoft voglia voglia portarla in tutti i suoi prodotti. Ora, infatti, sappiamo che Cortana arriverà sulla Xbox One, su Windows 10 e perfino, pare, su Office 365.

Quest’ultima novit√† √® stata annunciata dalla stessa Microsoft sul blog ufficiale di Office. Si legge: “Abbiamo il piacere di annunciare la possibilit√† di integrare Cortana in Windows 10 con Office 365 per il business, disponibile nell’ultima versione della preview di Windows Insiders. Cortana in Windows 10 potr√† ora connettersi con Office 365 per aiutarvi nel lavoro”.

Sostanzialmente, con Cortana, gli utenti potranno usare l’assistente vocale per mandare email, recuperare documenti e anche per mostrare i meeting in programma. Cortana potr√† anche aggiungere altre informazioni come informazioni sulle persone che dovete incontrare, senza che dobbiate fare niente direttamente.
Detto questo, Microsoft si rende conto che bisogna porre dei limiti a quello che i dipendenti possono fare ed √® la ragione per cui permetter√† agli amministratori IT di disabilitare Cortana per Office 365 nel caso si rendessero conto che l’uso dell’applicazione non √® sicuro o non √® necessario per il loro lavoro.

Tags :Sources :Ubergizmo Usa