Le alghe al sapore di bacon

Le alghe fanno molto bene alla salute.

Sono una vera miniera di vitamine, antiossidanti e sostanze nutritive. Gli asiatici le consumano in abbondanza, in Europa ne mangiamo molto di meno.

Non tutti amano i loro gusto molto iodato. La scienza sembra adesso avere trovato un modo per risolvere il problema.

Come fare per renderle piacevoli anche al palato dei pi√Ļ schizzinosi? Ovvio, dargli il gusto del bacon!

L’idea √® di un ricercatore dell’universit√† dell’Oregon, Chris Langdon che si √® messo a coltivare la Palmaria Palmata (nota tra gli anglosassoni come Dulse).

Quest’alga ha un sapore molto particolare: sapido, virato quasi al nocciola. Una volta fritto, il sapore e l’odore assomiglia molto a quello del bacon.

E’ decisamente costosa (90 dollari alla libra), ma parliamo del prodotto secco. Una volta reidratata rende molto di pi√Ļ. Assomiglia a una sorta di insalata rossa.

Il ricercatore è convinto che vegani e vegetariani ne andranno matti e adesso si appresta per la messa in commercio.

In realtà tutto questo non è una novità per alcuni europei che abitano nel nordovest atlantico, come gli irlandesi.

Qui il Dulse, infatti, fa parte dell’alimentazione quotidiana dei pescatori da diversi secoli.

alghe

Tags :Sources :fr.ubergizmo.com