L’ex CEO di Apple lancia due nuovi smartphone

Quelli tra voi che sono esperti di storia di Apple, ricorderanno che c'è stata un'epoca in cui il CEO di Cupertino si chiamava John Sculley. Naturalmente, Sculley non è più in Apple e si occupa di altro. E una di queste cose di cui si occupa sono i telefoni dal momento che ha fondato Obi Worldphone.

Dopo avere fatto squadra con il fondatore di Ammunition, Robert Brunner, l’azienda ha rilasciato due telefoni.
Gli smartphone sono l’Obi Worldphone SF1 e l’SJ1.5. Entrambi i disositivi sono stati progettati per essere accessibili. L’SF1 avrà un prezzo pari a 199 dollari, mentre l’SJ1.5 costerà 129 dollari. A questo prezzo, che tipo di hardware possiamo aspettarci?
L’SF1 avrà un processore Qualcomm Snapdragon 615 e 2GB di RAM oltre che 16GB di storage. Il telefono avrà anche uno schermo da 5 pollici Full HD oltre a una fotocamera frontale da 5MP e una sul retro da 13MP. C’è anche un modello più potente con 3GB di RAM e 32GB di storage a 249 dollari.
Per quanto riguarda l’SJ1.5, invece, non ci si può aspettare un granché, ma di certo non possiamo parlare di qualcosa di inadeguato. Avrà uno schermo da 5 pollici HD, una fotocamera da 8MP e una frontale da 5MP, un processore quad-core MediaTek e una batteria da 3000mAh con 16GB di storage.
Gli smartphone Obi Worldphone saranno destinati ai mercati emergenti e saranno lanciati in Vietnam, Indonesia, Thailandia, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Kenya, Nigeria, Tanzania, Sudafrica, Pakistan, Turchia e India.

Tags :Sources :Ubergizmo usa