Ecco come si riduce l’iPhone 6s nell’impatto con un proiettile di un calibro 50

Come sapete, il nuovo iPhone 6s ha uno chassis di alluminio 7000. Secondo un recente test di piegamento, il telefono è risultato molto più resistente del predecessore (che si piegava, come ricorderete). Ma qualcuno si è posto la questione domandandosi: come reagisce un iPhone 6s in alluminio serie 7000 ai colpi di un fucile calibro 50?

La risposta è abbastanza ovvia, ma nel caso siate curiosi di vedere coi vostri occhi il processo di distruzione, oggi è il vostro giorno. Quelli di FullMag (e chi, sennò?), non contenti di averlo infilato nell’azoto liquido, hanno anche deciso di sottoporre l’iPhone 6s a questa ennesima prova di forza. Ha vinto il fucile, ovviamente.
Non è la prima volta che quelli di FullMag fanno un test del genere, con un calibro 50. Prima di adesso lo avevano usato contro la PlayStation 4 che si è letteralmente disintegrata all’impatto con i proiettili. Quindi non sutpisce che questa è la stessa fine che fa il povero iPhone 6s.
Se volete prendervi una meritata pausa in questa mattinata di lavoro, cliccate sul video e godetevi questi due minuti di distruzione.

Tags :Sources :ubergizmo usa