Automobili con autoguida: il governo Obama pronto ad accelerare la produzione

Le automobili che si guidano da sole saranno di certo parte integrante del nostro futuro. Negli ultimi tempi abbiamo infatti potuto osservare come siano stati compiuti sforzi sinceri per assicurare che questa tecnologia arrivi presto sulle nostre strade. Alcuni si aspettano addirittura che, entro il 2020, le automobili auto-guidanti diventeranno la norma. Ad ogni modo, stando alle ultime notizie, questa timeline non sembra andare a genio al governo statunitense, l'amministrazione Obama sarebbe infatti sul punto di annunciare un piano per accelerare la produzione di questo tipo di vetture.

Secondo una notizia diffusa da Reuters, il governo annuncer√† il piano d’azione al Detroit Auto Show nel corso della giornata di oggi. Mark Roseking, responsabile della¬†National Highway Traffic Safety Administration ha infatti dichiarato alla stampa che¬†Anthony Foxx, il Segretario dei Trasporti, parler√† del piano durante l’evento.

Google, una societ√† che ha investito tempo e risorse nello sviluppo della tecnologia di auto-guida, ha confermato che sar√† in qualche modo inclusa nell’annuncio di Foxx. Inoltre, tutte le aziende produttrici di automobili con sede a Detroit sono state invitate a partecipare all’evento.

Dal momento che negli Stati Uniti non esiste ancora un quadro giuridico chiaro rispetto l’introduzione delle vetture self-driving nelle strade, il governo e le autorit√† di regolamentazione avranno il loro da fare per “aprire la strada” a questa nuova tecnologia. Forse, il primo di questi sforzi sar√† annunciato oggi. Stay tuned!!

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA