Shazam: la modalità Auto Listening arriva su Android

Nel corso degli anni Shazam è stato aggiornato con nuove funzionalità le quali, purtroppo, hanno favorito una certa "pesantezza" dell'applicazione e il verificarsi del fenomeno del lag. Ciò significa che, se avete fretta di capire il titolo di una canzone prima che finisca, il tempo di apertura dell'app potrebbe non bastarvi per terminare la procedura! Un'eventualità che, come ben saprete, risulta a dir poco irritante!

Tuttavia con l’ultimo aggiornamento per la sua applicazione Android, Shazam ha visto l’implemento della modalit√† Auto Shazam. In sostanza, grazie a quest’ultima, il software rimarr√† aperto in background ascoltando le varie canzoni ed identificandole per gli utenti finch√© l’app non sar√† chiusa manualmente. Gli sviluppatori sostengono che tutto ci√≤ avverr√† in modalit√† basso consumo, ma riteniamo che il procedimento potrebbe comunque consumare una certa quantit√† di batteria.

Ovviamente l’upgrade √® l’ideale nel caso, durante un pomeriggio casalingo, si stia ascoltando la radio o guardando la TV con lo smartphone in carica, ma potrebbe diventare un vero e proprio “succhia-batteria” nel caso di una serata in discoteca. La funzionalit√† era gi√† stata resa disponibile per gli utenti iOS qualche tempo fa, ed √® ora fruibile anche da parte degli user Android. Fateci sapere cosa ne pensate commentando qui sotto.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA