Pokemon Go sbarca in 15 nuovi paesi, in Asia e Oceania

Finora, il lancio di Pokemon GO ha praticamente escluso l'Asia, a parte il Giappone. La buona notizia per chi vive in Asia √® che non c'√® pi√Ļ bisogno di aspettare perch Niantic ha ufficialmente annunciato sulla sua pagina Facebook che il gioco pi√Ļ gettonato del momento sar√† lanciato in 15 paesi del continente asiatico e dell'Oceania.

Stando a quanto scritto nell’annuncio, Pokemon Go pu√≤ adesso essere scaricato sia da App Store che da Google Play Store “in quindici nuovi paesi dell’Asia e dell’Oceania”. “Scoprite Pok√©mon nel mondo intorno a voi – scrive l’azienda -! I paesi e le regioni includono: Brunei, Cambogia, Indonesia, Laos, Malaysia, Filippine, Singapore, Thailandia, Vietnam, Taiwan, Papua Nuova Guinea, le isole Fiji, le isole Solomon, la Micronesia e Palau”.

I giocatori che sono interessati possono lanciare i propri app store, scaricare l’app e iniziare a giocare, anche se non √® difficile immaginare che ci sono giocatori, in quei paesi, che avevano gi√† trovato il modo per aggirare l’ostacolo e scaricare Pokemon GO prima di adesso.
Detto questo, vale la pena sottolineare che l’espansione del gioco non placa il disappunto di molti giocatori per le novit√† introdotte da Niantic di recente e per i bug che hanno reso molto difficile la caccia a mostriciattoli.
Speriamo che l’azienda ponga rimedio a tutto questo presto, ma fino ad allora buon divertimento!

Tags :Sources :ubergizmo usa