Facebook: pubblicitĂ  anche per chi utilizza gli ad-blocker

Gli ad possono essere invadenti e, talvolta, persino brutti da vedere. Siamo sicuri che molti di voi conoscano bene le classiche pubblicitĂ  "lavora da casa" e "scopri come ho guadagnato 100.000 euro in sei mesi", fortunatamente esistono gli ad-blocker.

La cattiva notizia è che sembra che Facebook abbia trovato un modo per impedire ai suoi utenti di oscurare gli annunci pubblicitari sulla piattaforma. Infatti, tramite un annuncio ufficiale, la società ha presentato una nuova modalità di visualizzazione degli annunci pubblicitari in grado di aggirare gli ad-blocker. Ciò significa che, indipendentemente dal fatto che si sia installato un software anti-pubblicità, gli annunci saranno comunque visualizzati.

Abbiamo progettato i nostri format per la pubblicitĂ , il rendimento di quest’ultima ed i relativi controlli per affrontare il problema degli utenti che si sono muniti di programmi di ad-blocking. Dal momento che dobbiamo offrire ai nostri clienti maggiore controllo, mostreremo sulla versione desktop di Facebook degli annunci visualizzabili anche da coloro che utilizzano un ad-blocker,” ha dichiarato un portavoce del social.

 

 

 

Ad ogni modo non si tratta di una battaglia del vendor contro il blocco della pubblicitĂ . L’azienda infatti ha sottolineato che l’ad control permetterĂ  gli utenti di avere maggiore controllo su quali annunci vedere e quali annunci non vedere. “Siamo convinti che queste nuove modalitĂ  permetteranno agli user di godere di un’esperienza di pubblicitĂ  migliore su Facebook. Sappiamo che c’è ancora molto lavoro da fare, e stiamo continuando a fare del nostro meglio per soddisfare i feedback degli user in ambito pubblicitĂ .

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA