Samsung Galaxy Note 7: ad Hong Kong la vendita a “prezzi speciali”

Con il recall ufficiale del Galaxy Note 7, Samsung sta facendo tutto il possibile per velocizzare e facilitare le restituzioni del device o gli scambi con altri dispositivi. Tuttavia, l'ultima volta che abbiamo controllato, esistono ancora 1 milioni di Note 7 attualmente in utilizzo e, con tutta probabilità, questo punto vendita di Hong Kong non contribuirà a ridurre il numero di smartphone pericolosi in circolazione.

Come notato dal senior editor di Engadget, Richard Lai, un negozio a Hong Kong mostra con orgoglio i Galaxy Note 7 sostenendo di offrire questi ultimi ad un “prezzo speciale.” In ogni caso non siamo sicuri di quanti siano i device in possesso di questo “particolare” negozio, in quanto la vendita potrebbe essere limitata alle unit√† esposte.

Non siamo sicuri del perché il proprietario del negozio non si sia preoccupato di restituire le unità difettose a Samsung, ottenendo altri smartphone ad un rimborso, resta il fatto che i telefoni sono ancora in vendita come se niente fosse. Nonostante si tratti di pura e semplice speculazione, si potrebbe ipotizzare che i telefoni in questioni siano stati ottenuti tramite procedure non propriamente legali, e non siano quindi restituibili. Non sarebbe infatti la prima volta che sentiamo di smartphone e tablet contrabbandati illegalmente nel paese.

 

 

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA