Volkswagen: a novembre la società riacquisterà 475.000 automobili coinvolte nello scandalo emissioni diesel

√ą probabile che la maggior parte di voi abbia sentito parlare dello scandalo relativo alle emissioni diesel che ha coinvolto¬†Volkswagen. Non vi √® alcun dubbio che tutto ci√≤ abbia (giustamente) danneggiato la societ√† dal punto di vista finanziario, ma siamo certi che l'accaduto abbia avuto un impatto negativo anche in termini di fiducia dei clienti, reputazione, e cos√¨ via. L'azienda dovr√† inoltre restituire 14.7 miliardi di dollari alle autorit√† e ai consumatori.

 

Parte di quei 14.7 miliardi includono i piani per riacquistare i veicoli con motori diesel dei clienti, con 10,33 miliardi messi da parte per tale scopo. I restanti 4.7 miliardi andranno a finanziare i programmi per compensare gli eccessi di emissioni e a progetti per la produzioni di veicoli green. Volkswagen dovrebbe riacquistare 475.000 veicoli diesel dei clienti intorno a metà novembre.

Tuttavia la societ√† non deve aspettarsi di dover pagare “solo” 14.7 miliardi di dollari. Infatti, a parte questa soluzione patteggiata con le autorit√† competenti, il vendor dovr√† sborsare altri 1.8 miliardi di dollari per le spese legali sostenute. Come se non bastasse, la societ√† deve ancora affrontare la questione delle varie cause legali contro la societ√†, una delle quali, in Germania, potrebbe costare all’azienda 9.1 miliardi di dollari.

 

 

Tags :Sources :Ubergizmo USA