All posts by ccoppola

ccoppola

Giornalista professionista, siciliana per vocazione, toscana per fortunato caso. Appassionata di subacquea, cinema, libri e, ça va sans dire, tecnologia.

Google +

Twitter

Gli strabilianti numeri di Pokemon GO in un video di Niantic

Pokemon GO di Niantic è stato rilasciato lo scorso 6 luglio limitatamente ad alcuni paesi per essere poi diffuso a molti altri mercati, quasi tutti. Si è trasformato immediatamente in un fenomeno culturale e tecnologico perché ha mostrato ad utenti e sviluppatori le possibilità della realtà aumentata applicata al gioco.

Paura di perdere gli AirPods? Un utente ha trovato la soluzione

Dopo una lunga attesa, Apple ha finalmente cominciato a vendere i suoi AirPods, la sua nuova versione di auricolari wireless, circa una settimana fa. E, come era gi√† noto, non sono di certo economici. Il cifra che bisogna sborsare per comprare gli AirPods √® infatti pari a 179 euro e tra gli utenti serpeggia una […]

Lenovo presenta lo Zuk Edge: la sfida dei bordi sottili continua

Se c’√® un trend al cui sviluppo stiamo assistendo, √® che i produttori di smartphone stanno cercando di ridurre sempre di pi√Ļ i bordi attorno al display. Abbiamo visto questa tendenza con lo Xiaomi Mi Mix e ora sembra che il sotto marchio di Lenovo, Zuk, abbia presentato qualcosa di molto simile, ovvero il Zuk […]

Google non ha ancora risolto i problemi di spegnimento del Nexus 6P

Lo scorso ottobre, quelli di 9to5Google hanno portato alla luce un problema con il Nexus 6P che pare riguardare i dispositivi aggiornati ad Android 7.0 Nougat, che si spengono inaspettatamente quando la carica della batteria arriva al 10/15% o, in alcuni casi, anche con il 60% di carica residua.

Facebook introduce una nuova funzione per trasmettere audio in diretta

Facebook si occupa di video gi√† da un po’ e da qualche tempo anche di dirette video grazie alla funzione Facebook Live che gli utenti sembrano avere apprezzato molto, data la quantit√† di dirette a cui assistiamo costantemente. Tuttavia, sembra che il prossimo step sia l’audio perch√© l’azienda ha annunciato una nuova funzione che si […]

Instagram aggiunge nuove funzioni alle sue “Storie”

Una delle funzioni di Instagram copiate con successo da Snapchat √® quella che si chiama “Storie”. Per ora, sembra che gli utenti della piattaforma abbiano accolto con favore la novit√† e Instagram permette ora agli utenti di fare di pi√Ļ. In un’aggiornamento della funzione, Instagram permette ora agli utenti di aggiungere ai propri post cose […]

Su Facebook Messenger arrivano le video chiamate di gruppo

Facebook ha annunciato che sta per lanciare la pi√Ļ richiesta delle funzioni per Messenger: le video chat di gruppo. Come si intuisce, si tratta della possibilit√† di effettuare chiamate video includendo tutti i componenti di una chat di gruppo. La funzione sar√† disponibile per le app di Facebook Messenger sia su Android che su iOS, […]

In circolazione ci sono ancora pi√Ļ Note 7 che LG V20

Come avrete certamente sentito, Samsung sta facendo di tutto per togliere dalla circolazione gli ultimi Galaxy Note 7 rimasti, risarcendo gli utenti e offrendo cambi con altri dispositivi Samsung. Tuttavia pare che non basti e che l√† fuori sia pieno di persone che, per qualche strana ragione, non sembrano intenzionati a rinunciare ad uno smartphone […]

Airbnb sta sviluppando un tool per prenotare voli aerei

Airbnb è un servizio che permette agli utenti del web di prenotare camere o interi appartamenti in qualsiasi parte del mondo. Se avete una stanza libera in casa, o un appartamento vuoto, potete metterlo a disposizione dei turisti su Airbnb e i viaggiatori potranno sceglierla per il loro prossimo viaggio.

Facebook aggiunge i colori ai post, ma non per tutti

I post di Facebook sono cambiati molto nel corso degli anni: ad esempio ora √® possibile allegare qualsiasi tipo di file. Tuttavia, se c’√® qualcosa che non √® mai cambiata, √® la formattazione il che significa che oltre a pubblicare testi, non si possono cambiare le dimensioni del font, il colore, il tipo di font […]

Che fine hanno fatto i desktop di Apple? Tim Cook rassicura tutti

L’iMac e il Mac Pro non sono stati aggiornati rispettivamente da un anno e da tre anni. Questo ha portato alcuni a immaginare che Apple non √® molto interessata ala fetta di mercato occupata dagli utenti desktop, specialmente dopo il lancio del MacBook Pro e l’ennesimo mancato focus sui desktop.