All posts by ccoppola

ccoppola

Giornalista professionista, siciliana per vocazione, toscana per fortunato caso. Appassionata di subacquea, cinema, libri e, ça va sans dire, tecnologia.

Google +

Twitter

Ecco come ascoltare da iOS le tracce depositate su Cloud Drive di Amazon

Amazon ha appena lanciato il suo servizio Cloud Drive che al momento del lancio stranamente non aveva il supporto per iOS. TUAW ha scoperto un modo semplice, per quanto imperfetto, di ascoltare da iOS la musica caricata su Cloud Drive usando Mobile Safari. Cloud Drive non supporta Mobile Safari, quindi non potete streammare musica come […]

L’orologio che esplode ad ogni ora

L’Harry Winston Opus Eleven ha un cilindro centrale che si disintegra e si riassembla ad ogni ora per comunicarvela. I tre cilindri hanno lo scopo di “decostruire” l’ora con il cerchio più grande che ospita 24 parti che ruotano e si muovono ad ogni ora su una complessa serie di ingranaggi per fare apparire il […]

Google abbandona i QR per passare all’NFC

Con la corsa all’NFC che ha preso il via, Google sta abbandonando il supporto per i codici QR nel suo Places. I Codici QR hanno giocato un ruolo importante, ma sembra che sia giunta l’ora degli addii. Quando i codici QR furono resi fruibili alla massa, erano un’idea innovativa: un percorso digitale confinato in un […]

Foto e prime specifiche (non ufficiali) del nuovo HTC Pyramid

Alcune immagini dell’HTC Pyramid sono apparse sul forum di XDA Developers. Cosa ci dicono le foto? Che ha uno schermoqHD da 4.3 pollici con risoluzione 960×540 e un processore da 1.2GHz, 768MB di RAM, una fotocamera sul retro da 8 megapixel e una frontale da 1.3.

Google lancia +1 e non è un social network né u na toolbar

Google +1, quello di cui abbiamo sentito parlare come del grande progetto social di Google e che poi è diventato solo una toolbar, è vivo e, alla fine, non è nessuno dei due. Invece è un vero e proprio pulsante +1 che appare vicino a ogni risultato delle vostre ricerche verso cui potete esprimere il […]

Android introduce il pagamento in-app per le sue applicazioni

Android ha appena inserito la funzione del pagamento in-app per le applicazioni vendute nel suo Market. Per gli sviluppatori, questo significa che possono cominciare a pubblicare applicazioni che prevedono questo tipo di pagamento per l’upgrade alla versione Pro e per gli utenti significa una maggiore comodità in caso, ad esempio, si voglia acquistare la release […]