Buzz

destroyer

L’uomo che vuole costruire lo Star Destroyer… in LEGO!

Dimenticate la storia dell’insalata di patate su kickstarter. Ci sono progetti molto piĂą divertenti da finanziare. Accanto ai prototipi tecnologici e a progetti innovativi, ci sono progetti non particolarmente utili ma decisamente impressionanti. Ad esempio, prendere il caso di quest’uomo che vuole costruire una replica dello Star Destroryer in Lego ha bisogno del vostro aiuto!

lego

Adrian Drake il mago dei Lego in grigio

I fan dei Lego non si fermano davanti a niente, riuscendo a riprodurre repliche e strutture sempre piĂą impressionanti. Volete mettere il piacere sottile di vedere prendere forma a milioni e milioni di mattoncini. Ve lo confermerĂ  Adrian Drake che ha una particolare passione per i Lego grigi.

star wars

Questi costumi da Star Wars sono fatti di lattine di birra!

I fan fanno a gara di ingegnositĂ  per rendere omaggio ai loro film/serie/attori/eroi preferiti. In quest’opera continua si va dal semplice omaggio a vere e proprio opere titaniche. Questi costumi, per esempio, nonostate la grande attenzione per i dettagli sono fatti interamente con delle lattine di birra.

hawking

Intel e Stephen Hawking preparano una sedia a rotelle smart!

Apple. Apple. Apple. Abbiamo capito. Al momento Cupertino ha i titoli di tutti i giornali. Ma anche altri non sono da meno. Intel per esempio ha appena presentato un nuovo tipo di sedia a rotelle smart ideata in collaborazione con Stephen Hawking, uno dei piĂą grandi scienziati della nostra epoca.

mastercard pagamenti contactless

Mastercard annuncia pagamenti contactless in tutta Europa entro il 2020

I pagamenti contactless sono ormai sempre di attualitĂ  e i circuiti di carte di credito stanno studiando soluzioni sempre nuove per diffondere il nuovo sistema. MasterCard, ad esempio, ha annunciato il suo impegno entro il 2020 a rendere l’accettazione del pagamenti contactless lo standard di riferimento presso gli esercenti abilitati sui circuiti MasterCard e Maestro […]

call for brain

Call for Brain: l’evento per i piccoli colpiti da ictus, con TEDMED

CALL for BRAIN 2014. E’ questo il titlo di un evento previsto per il prossimo week end a Milano e che è dedicato ai giovani colpiti da ictus. Ad organizzarlo è Fightthestroke.org, associazione di promozione sociale fondata da Francesca Fedeli e Roberto D’Angelo e che dal 2011 supporta la causa dei ragazzi colpiti proprio da […]

Alex ferguson alla mostra per United for Children in collaborazione con Epson

Epson con la fondazione “United for Unicef” per i bambini in difficoltĂ 

Lo stadio Old Trafford del Manchester United è stato sede di un’esclusiva mostra fotografica, della durata di un giorno, che ha celebrato i 15 anni di “United for Unicef”. Per sottolineare l’importanza dell’evento, Sir Alex Ferguson ha svelato egli stesso la sua personale selezione di 15 immagini che ritraevano gli eventi memorabili avvenuti durante i […]

facebook cambia policy

Facebook sta per introdurre i post che si autodistruggono?

Facebook sta testando una nuova funzione che permetterĂ  agli utenti di programmare per quanto tempo un singolo post debba rimanere online prima di autodistruggersi. Si potrĂ  scegliere un tempo che va da 1 ora a 7 giorni, stando allo screenshot della nuova funzione condiviso da The Next Web.

Niente Iron Man 4 per Robert Downey Jr ?

In occasione del Festival di Toronto l’attore che interpreta Tony Stark ha spiegato i suoi progetti per quanto riguarda Iron Man. IncarnerĂ  ancora una volta il supereroe nei prossimi episodi degli Avengers previsti per il 2015 e il 2018.

murray

Bill Murray fa il tifo per il remake di Ghostbusters al femminile

Bill Murray non ha bisogno di presentazioni, né tantomento uno dei suoi film di culto, Ghostbuster. Film mito per più di una generazione, vede periodicamente il rincorrersi di voci riguardanti un potenzionale remake. A questo proposito Bill Murray ha lasciato intravedere la possibilità di un Ghostbusters al femmile.

fortezza

Scoperta una fortezza vichinga in Danimarca

L’archeologia non smette mai di stupirci con nuove scoperte di tesori storici. Recentemente, grazie alle tecnologie nell’ambito della gradiometria, una squadra di ricercatori ha rinvenuto una fortezza vichinga in Danimarca.